architetti romani

Claudio Presta

 

 “Hospice 'Giovanni da Procida'”  

Salerno

1998

Edilizia pubblica

non realizzato


immagini >

 

 

   
Nato nel 1952, si è laureato alla Facoltà di Architettura Valle Giulia di Roma. A Roma vive e svolge la sua attività professionale.
Ha avuto numerosi incarichi nella didattica, fra cui, nel 1988, una serie di lezioni presso il “Virginia Polythecnic Institute and State University” di Blaksburg (USA). Dal 1996 al 1999 è stato professore a contratto di Teoria e Storia del Restauro presso la Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno. Nel 2004-2005 ha tenuto un ciclo di Lezioni Magistrali per il Master in Conservazione dei Beni Artistici della Università degli Studi Lateranense, e un ciclo di conferenze ad Houston sulla storia ed il restauro dei Sassi di Matera, dove ha realizzato alcuni interventi di recupero. Ha pubblicato articoli e progetti su numerose riviste italiane ed estere (Domus, Casabella, SD etc); numerosi sono anche i suoi scritti e pubblicazioni; ha collaborato a lungo con la rivista Controspazio ed è ora direttore di Prospettive, Casa editrice dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia.
Nella sua attività professionale, si è occupato tra l’altro dei piani Regolatori di Costernino, Sannicola di Lecce e del Piano Estetico di Campobasso, quest’ultimo in collaborazione con Marcello Fabbri.