architetti romani

Damiana Maria Rita PINTO

 

 la dimora nel parco 

2012

Edilizia privata

non realizzato


immagini >

 

 

 un monastero al centro di roma:TOR DE’ SPECCHI 

roma

2003

Restauro di edifici storici e monumentali

non realizzato


immagini >

 

 

   
architettura&design maria pinto architetto

Damiana Maria Rita PINTO
Si laurea in architettura nel 2003, presso l’Università “La Sapienza ”, seguita dall’eminente Prof. Arnaldo Bruschi, con una tesi sullo studio storico, rilevamento architettonico e progetto di rifunzionalizzazione del Complesso Monastico di Tor de’ Specchi a Roma.
Nell’ambito del restauro del Chiostro del Bramante, nel complesso di Santa Maria Della Pace, collabora come consulente esterno con la Soprintendenza per i Beni Architettonici ed il Paesaggio di Roma.
Partecipa al concorso per “UN PONTE SUL LAGO PERTUSILLO” e a “MENO è Più 4 - Grottaperfetta - Roma”.
Tra i diversi “concorsi internazionali di progettazione” a cui prende parte, vince il 3° premio per architettura bioclimatica a Matera, località Borgo La Martella.
Nel campo di interesse scolastico svolge incarichi di collaborazione saltuaria come docente esperto in discipline per la “formazione superiore” e progettista di scenografie teatrali. Svolge attività professionale libera e in collaborazione con diversi studi del comune di Laterza (TA) e di Roma. Espressione di importanza esclusiva nella crescita professionale è la collaborazione intrapresa con lo studio Metamorfosi con il quale partecipa allo sviluppo di vari temi progettuali, alla realizzazione di opere di architettura pubblica e privata e come progettista di restauro di importanti complessi storici.