architetti romani

Labics

 

 Complesso Didattico Universitario  

Rozzano (MI)

2003

Edilizia privata

non realizzato


immagini >

 

 

   
LABics architettura è stato fondato nel 2002 da Maria Claudia Clemente, Francesco Isidori e Marco Sardella.
I diversi percorsi professionali dei tre soci fondatori trovano un punto comune in Nemesi studio, di cui tutti, con diverse modalità, hanno fatto parte. Maria Claudia Clemente in qualità di socio fondatore nel 1997; Francesco Isidori, come responsabile di progetto fin dalla nascita; Marco Sardella dal 2000 in qualità di coordinatore di progetto e project manager.
2002
Labics è stato invitato a partecipare al Concorso per la realizzazione della nuova sede della società Itama a Roma; il progetto, vincitore, è stato esposto alla mostra collettiva che si è tenuta di recente dal titolo “Proposte per il Tevere”, organizzata dall’Ordine degli Architetti di Roma. Attualmente il progetto è in fase esecutiva.
Sempre nel 2002 Labics è stato invitato dalla Techint srl a partecipare al Concorso per la progettazione del Complesso Didattico Universitario - CDU – a Rozzano, Milano. Aggiudicatosi il concorso Labics attualmente è impegnato nella progettazione architettonica ed esecutiva del complesso, la cui realizzazione dovrebbe avere inizio verso la fine del 2004.
2003
Il progetto “Podere 43” è stato selezionato per la Menzione d’Onore per le Abitazioni al Premio di Architettura indetto dalla Triennale di Milano.
E’ stato invitato a partecipare al Laboratorio di “Idee per la nuova stazione sciistica di Etna Nord”, progetto menzionato.
Nel mese di novembre ha presentato il proprio lavoro alla tavola rotonda che si è tenuta a Bruxelles dal titolo: "L'Habitat, un enjeu de qualité"
2004
Attualmente sono in fase di completamento i progetti di rifunzionalizzazione dei Mercati di Traiano, ai Fori Imperiali, dei nuovi uffici per la Italpromo & Libardi associati e del ristorante Obika in Roma.





Ricerca
Tutti e tre i soci fondatori collaborano a diverso titolo alle attività didattiche e di ricerca dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”:

Francesco Isidori (1971) dal 1999 è responsabile di un seminario all’interno del corso di Progettazione Architettonica IV presso la Facoltà di Architettura di Roma, Università “La Sapienza”; dal 2002 è professore a contratto presso il LUDI, Laurea Universitaria in Disegno Industriale; nel 2003 risultato vincitore della borsa di Dottorato in Progettazione Architettonica presso il Dipartimento di Progettazione Architettonica e Urbana. Nel 2003 è stato professore a contratto presso la Cornell University, sede di Roma.

Maria Claudia Clemente (1967) è ricercatore presso la Facoltà di Architettura di Roma, Dipartimento ITACA, Università “La Sapienza”. Dal 2001 è responsabile del Laboratorio di Disegno Industriale 3 presso il LUDI, Laurea Universitaria in Disegno Industriale. Nel 2003 è stato professore a contratto presso la Cornell University, sede di Roma.

Marco Sardella (1970) è Dottore di Ricerca on Tecnologie dell’Architettura presso il dipartimento ITACA, Facoltà di Architettura, Università “La Sapienza”.


Pubblicazioni

Luigi Prestinenza Puglisi, Tre parole per il prossimo futuro, Meltemi, 2002;

AAVV, FORUM TEVERE - Polarità naturale e polarità urbana – Consulto Internazionale Idee per il Tevere, prospettive Edizioni, 2003;

Stefano Casciani, Utopia dell’ospitalità, “Domus”, no. 862, settembre 2003

Luigi Prestinenza Puglisi, Renewing the past, “Monument”, Residential Special 2003

Clifford A. Person, Design Vanguard 2003, “Architectural Record”, no. 12, december 2003

Paul Bennett, Somewhere Under the Tuscan Sun, “Dwell”, January/February 2004.