architetti romani

Michele Nicola Ruggiero

 

 Ristrutturazione Centro Anziani - Quadroni 

Manziana (Rm)

2014

Edilizia pubblica

realizzato


immagini >

 

 

 Manutenzione stradale Via Prati Lunghi  

Canale Monterano (Rm)

2014

Infrastrutture

non realizzato


immagini >

 

 

 Progetto Laboratorio lavorazione carni 

Gioi (Salerno)

2013

Edilizia privata

non realizzato


immagini >

 

 

 KasaDamiano 

Roma

2012

Edilizia privata

realizzato


immagini >

 

 

 Quadro Strategico Territoriale Boville Ernica (Fr) 

Boville Ernica (Fr)

2012

Urbanistica

realizzato


immagini >

 

 

 Riqualificazione Valle FAVL - Viterbo 

Viterbo

2012

Architettura del paesaggio

realizzato


immagini >

 

 

 Riqualificazione P.za San Pietro Ispano 

Boville Ernica

2011

Arredo urbano

non realizzato


immagini >

 

 

 Riqualificazione spiagge libere Focene  

Fiumicino (Rm)

2010

Architettura del paesaggio

non realizzato


immagini >

 

 

 Thermopolium - Wine Bar 

Gioi (Sa)

2007

Architettura degli interni

realizzato


immagini >

 

 

 flectar..non frangar!!  

Vallo della Lucania (Sa) Concorso III class.

2007

Restauro di edifici storici e monumentali

non realizzato


immagini >

 

 

 Kasamara 

Gioi (Salerno)

2006

Architettura degli interni

realizzato


immagini >

 

 

 Kip'see 

Riga - Lettonia

2003

Riqualificazione urbana

non realizzato


immagini >

 

 

   
L’arch. Michele Nicola Ruggiero,

si Laurea in Architettura con ind. Urbanistico il 27/06/2001 presso L’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Fac. “A” L.Quaroni con una tesi dal titolo:
“Il Progetto Urbano, dal “Town Design” nell’accezione italiana alla concezione del “Projet Urbain” in Francia” - Relatore: Prof.arch. Francesco Karrer, - Controrelatore: Prof.arch.Raffaele Panella.

La Tesi cerca di ripercorrere la vicenda del “Progetto Urbano” dagli anni 60 ad oggi partendo dalle considerazioni e dagli studi sul “town design” iniziati dall’arch. L. Quaroni, attraverso le modificazioni dell’esperienza progettuale in atto, l’arricchimento delle professionalità coinvolte e le procedure innovative nelle relazioni tra le diverse competenze. Il contributo francese instaura un rapporto complementare con quello italiano, il panorama normativo, le politiche urbane a sostegno e le procedure operative costruiscono un quadro teorico preposto alla formulazione di nuovi strumenti di pianificazione.

Nel 2002 vince il concorso per giovani ricercatori, finanziato dal MIUR con una ricerca dal titolo: “La costruzione dello spazio pubblico nel processo di pianificazione e gestione urbana nei nuovi municipi a Roma. Esperienze italiane ed europee a confronto”

Nel 2003 Consegue un corso di perfezionamento all’estero presso l’università di Parigi-Belleville e L’istituto francese di urbanistica IFU dal titolo “Progetto urbano – teorie e dispositivi” con tesi “Il villaggio la martella a Matera 50 anni dopo la costruzione dell’opera di Ludovico Quaroni” relatore Prof. Bruno Fortier e Prof. Jean Louis Cohen

Nello stesso anno svolge uno stage presso l’IPRAUS (Institut Parisien de Recherche, Architecture, Urbanistique, Société) con una Tesi di stage dal titolo : « La ville de Harar (Ethiopie) pendant la période italienne 1936-1941 » sotto la direzione del prof. Ph. Revault

Nel 2004 consegue un corso di alta formazione in “Pianificazione e governo della città interetnica europea” presso la Fondazione della Rocca a Roma con una tesi dal titolo “Roma - verso la città interetnica”

Nel 2007 consegue il titolo di Dottore di ricerca (XIX° ciclo) presso il DPTU (Dipartimento di Pianificazione Territoriale e Urbanistica) dell’università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Dal 2007 al 2010 lavora presso il Comune di Fiumicino, Ufficio Demanio Marittimo, in qualità di collaboratore per gli aspetti urbanistici e territoriali attinenti al Demanio Marittimo.

Dal 2007 al 2011 è professore a contratto presso L'università di Architettura "L.Quaroni" dove insegna Fondamenti di Urbanistica nel corso di Laurea triennale (Valutazione e Gestione del Territorio e dell’Ambiente – Valgesta).

Svolge la professione soprattutto nel campo dell’urbanistica, della Pianificazione Territoriale e dei LL.PP.
Negli ultimi 2 anni ha ricoperto il ruolo di Funzionario D3 - Responsabile Area Urbanistica ed Edilizia presso il Comune di Canale Monterano (Rm).

Vincitore del concorso pubblico per 136 architetti – Roma Capitale, è stato assunto con contratto a tempo pieno e indeterminato ed, attualmente, lavora presso il Dipartimento Patrimonio Sviluppo e Valorizzazione di Roma Capitale dove ricopre il ruolo di architetto.