architetti romani

SPARTACO PARIS - RAFAEL ESCOBEDO - PAOLO VALENTE

 

 Recupero e riqualificazione Piazza II Giugno  

Guidonia

2004

Architettura della città

non realizzato


immagini >

 

 

 Ampliamento del Museo Canario 

Las Palmas

2003

Architettura della città

non realizzato


immagini >

 

 

 Nuovo parco dell'Università 

Latina

2003

Architettura della città

non realizzato


immagini >

 

 

   
Rafael Escobedo de la Riva, Spartaco Paris, Paolo Valente (via Brunetti studio)

ROMA Via Brunetti, 42 – 00186
Tel/fax +39 063213391




La progettazione degli interventi di trasformazione nell'attuale condizione delle città, pone oggi delle questioni, che per la loro complessità richiedono la doppia capacità di saper intervenire puntualmente e nel particolare pur con la consapevolezza delle ragioni tipiche della nostra contemporaneità.
Lo studio d’architettura costituitosi pone tale considerazione come fondamenta della propria attività professionale e culturale ed intende in tal senso operare.

Rafael Escobedo de la Riva (Santa Cruz de Tenerife, 1971), architetto, si è laureato a Madrid, presso l’ETSAM nel 1996 Laurea in Urbanistica e 1997 Progettazione Architettonica, 1998 Master in Conservazione e Restauro presso il Dipartimento di Costruzione dell’E.T.S.A.M., specialista in Disegno Industriale, collabora con il Dipartimento ITACA. Dal 2000 svolge un’attività di ricerca progettuale a Roma, attraverso la partecipazione a concorsi di progettazione nazionali ed internazionali.

Spartaco Paris (Roma, 1973), architetto, si è laureato a Roma nel 1999, presso la Facoltà di architettura dell’Università “ La Sapienza”, dove, presso il Dipartimento ITACA svolge un’attività di ricerca. E’ Dottore di ricerca in“Tecnologie energetiche e ambientali per lo sviluppo”, professore a contratto in “Progettazione Ambientale” presso la “Prima Facoltà di Architettura “ L. Quaroni e borsista presso l’ETH di Zurigo.

Paolo Valente (Latina, 1968), architetto, si è laureato a Roma nel 1999, presso la Facoltà di architettura dell’università “La Sapienza”. Dal 1996 Svolge la propria attività di ricerca tra Roma e Latina, attraverso studi e progetti che si occupano prevalentemente del rapporto tra la città storica e la città contemporanea. Dal 2000 collabora con l’architetto Nicola Di Battista, attualmente coordina le attività del Laboratorio Urbano della città di Latina.