architetti romani

Sandro RANELLUCCI

 

 Sede Aaland 

Roma, ex sede Lanerossi

2002

Restauro di edifici storici e monumentali

realizzato

 

 

 

 

 

 

 

< tutti i progetti di Sandro RANELLUCCI

 

   
Il progetto consiste nell’allestimento della sede della Aaland, società dedita a servizi di pubblicità e immagine, a Roma, nell’edificio industriale già utilizzato dalla Lanerossi.
Dell’edificio sono state mantenute tutte le caratteristiche di “durezza” che erano dell’architettura originale. Il che vale per la struttura possente di travi e pilastri. Oltre che per la consistente altezza degli ambienti.
L’ingresso alla sede, contrassegnato dall’unico vano finestra superiore circolare, introduce ad uno spazio quasi urbano, dal quale asimmetriche rampe salgono ai livelli rialzati circostanti.
Il percorso di sinistra conduce agli ambienti di riunione affacciati tramite pareti esterne integralmente vetrate, con infissi riquadrati di impronta industriale, sul verde suburbano e sul corso del fiume Aniene.
Mentre le zone centrali sono lasciate a disposizione di open space parzialmente indipendenti, la fascia destra dell’edificio accoglie archivi al livello inferiore e stanze ufficio singole soprastanti.
Il rivestimento di pareti e pavimenti e scale sono di colore esclusivamente bianco. Le integrazioni d’arredo e d’allestimento innovative sono tutte in ferro e in ghisa.
Sul tetto terrazza dell’edificio è ospitato un ampio giardino pensile dedito al jogging dei creativi che operano nella sede.

Committente: Aaland
Progettista capogruppo: Sandro Ranellucci/Supervisione
Gruppo di progettazione: Sandro Ranellucci, Maria Anna Curcio