architetti romani

Sandro RANELLUCCI

 

 Sede romana della casa d'aste Christie's 

Roma, Palazzo Lancellotti

2006

Restauro di edifici storici e monumentali

non realizzato

 

 

 

 

 

 

 

< tutti i progetti di Sandro RANELLUCCI

 

   
Il progetto, realizzato per la casa d'aste inglese Christie's, riguarda la ristrutturazione della sede di Roma all'interno del Palazzo Lancellotti già Torres, affacciata su piazza Navona. Gli interventi chiesti dalla committenza sono relativi da un lato agli spazi destinati ad uffici e dall'altro all'allestimento del salone principale destinato a spazio espositivo.
Il Palazzo fu ultimato da Carlo Maderno ed è, nel cortile e negli spazi interni, ben conservato in tutte le sue decorazioni marmoree e di stucco. Nel salone scelto dalla casa d'aste Christie's quale sede espositiva di rappresentanza si trovano degli affreschi di Agostino Tassi e del Guercino, incorniciati da un soffitto a cassettoni e da un pavimento pregiato in cotto.
La scelta progettuale è ricaduta su un sistema di vetrine espositive realizzate in cristallo stratificato autoportante dalle forme curvilinee, che ha anche il compito di partizionare l'ambiente in più salette per riunioni. La trasparenza è quindi l'elemento scelto per intervenire in un contesto dal forte impatto visivo, mentre la leggerezza - costruttiva e visiva - è quanto permette all'intervento di non entrare in conflitto con la monumentalità dell'edificio storico, denunciando il suo aspetto funzionale e permettendo per contrasto anche la valorizzazione dello spazio contenitore stesso.