architetti romani

Maria LAURIOLA

 

 Plastic Technologies Award 

POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano

2012

Design

non realizzato

 

 

 

 

 

< tutti i progetti di Maria LAURIOLA

 

   
Plasticat nasce dall’intento di creare una casa ideale e confortevole per i propri gatti o
animali domestici e si propone come oggetto d’interazione uomo/animale e
complemento d’arredo per interni/esterni per tutti gli amanti del design.
Progettata a misura di gatto e pensata ad ospitare un numero massimo di 3
“inquilini”, permette ai nostri piccoli amici di giocare, saltare e cambiare prospettiva
a seconda della posizione di controllo o di riposo da loro scelta.
Plasticat è composto da una lastra in polipropilene estruso di colore bianco che si
ripiega su se stessa, creando un volume asimmetrico ma stabile, sostenuta dalle lastre
in plexiglass trasparente, estruso, tagliato e incollato che svolgono la duplice
funzione di vetrata panoramica su entrambi i lati e sostegno verticale, insieme ai
pilastrini inclinati a sezione circolare, anch’essi in polipropilene estruso (può essere
prevista una variante in metallo).
Gli ingressi sono 3, posizionati su ciascuno dei 3 piani in direzioni contrapposte per
garantire l’indipendenza di accesso e la personalizzazione.
Plasticat può diventare una serie da 1 a 3 posti, con varianti da 1 o 2 livelli e quindi
da 1 o 2 gatti, proposta in vari colori a seconda del gusto e dell’arredamento del
padrone.
Il design minimal di Plasticat garantisce inoltre una facile pulizia, manutenzione e
protezione dagli agenti atmosferici.

Realizzato in collaborazione con l'Arch. Lapo Pazzaglini